Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

L'influenza è in calo, i più colpiti restano i bambini

La fascia d'età più coinvolta è infatti quella tra gli 0 e i 14 anni

L'ondata di influenza sta passando. Sono scesi a 10 i casi colpiti dal virus, per mille assistiti, dai 13 di dicembre - quando è stato raggiunto il picco - con un totale, in Piemonte, di 45mila casi. Questo è ciò che emerge dai dati forniti dal Seremi (Servizio di sorveglianza regionale) relativi al periodo tra il 16 e il 23 gennaio.

Il peggio è dunque passato anche se il virus colpisce ancora e soprattutto i bambini: la fascia d'età più coinvolta è infatti quella tra gli 0 e i 14 anni. In tutto l'influenza, in Piemonte, ha colpito circa 400mila persone, con numeri più alti concentrati nelle ultime due settimane di dicembre e nella prima di gennaio. In aumento anche le vaccinazioni passate dai 603 mila dello scorso anno alle attuali 614 mila. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'influenza è in calo, i più colpiti restano i bambini

TorinoToday è in caricamento