menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Allarme influenza in tutta Italia, il Piemonte tra le regioni più colpite

Si parla di 439mila nuovi malati in appena sette giorni, per un totale di oltre 1 milione e 330mila italiani messi ko da febbre e dolori articolari

L’influenza getta nel panico il Piemonte.

La settimana di Natale è stata segnata da un brusco aumento di casi in tutta Italia. Si parla di 439mila nuovi malati in appena sette giorni, per un totale di oltre 1 milione e 330mila italiani messi ko da febbre e dolori articolari.

Peggio è andata ai bambini. Il virus è dilagato alla velocità della luce nella fascia di età 0-4 anni, dove l'incidenza è pari a 21,10 casi per mille assistiti, mentre negli adulti (tra i 15 e i 64 anni) scende a 5,99 per mille.

Una vera e propria epidemia, probabilmente l'influenza più aggressiva di quest’anno che potrebbe anche rovinare il Capodanno a qualche torinese.

Oltre al Piemonte le altre regioni maggiormente colpite sono la Val d'Aosta, il Trentino, l’Emilia Romagna, le Marche e la Campania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento