Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Infine onlus: al via il laboratorio per chi desidera affrontare la paura di invecchiare

Infine Onlus inaugura le attività della sede di Torino in via Santa Giulia 76 il 6 marzo con il primo Laboratorio sulla paura di invecchiare.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Infine Onlus inaugura le attività della sede di via Santa Giulia 76 il 6 marzo con il primo Laboratorio sulla paura di invecchiare.

Raccogliendo un'esigenza che nasce dalla attuale composizione della popolazione italiana, in cui ogni 100 giovani che hanno un'età minore di 15 anni oltre 148 persone hanno 65 anni ed oltre, va incontro alla crescente richiesta di servizi dedicati ed appropriati alle nuove condizioni di vita.

Parallelamente all'invecchiamento della popolazione negli ultimi decenni sta emergendo però un fenomeno in parte sconosciuto alle generazioni che ci hanno preceduto: la tristezza dell'essere vecchi.

Tale sentimento è legato a un progressivo senso di inadeguatezza e di inutilità di fronte a una società che adotta come unici valori la giovinezza, la salute, la ricchezza e l'efficienza, evitando quindi l'umana vulnerabilità. Il tempo dell'invecchiamento, infatti, si è allungato quantitativamente, ma la qualità del vivere dell'anziano non è migliorata.

I laboratori proposti da Infine Onlus sono piccole comunità in cui la difficoltà a convivere col corpo che invecchia e con i limiti dovuti all'età è bilanciata dal riconoscimento della propria capacità creativa.

I partecipanti al laboratorio vengono aiutati a leggere l'immagine negativa della vecchiaia come condizionamento culturale che grava sulle vite di tutti noi. Essere vecchi non è la manifestazione patologica della fragilità del singolo, e ogni tempo di vita ha la propria specifica pienezza.

Per questo ogni partecipante sarà invitato a condividere la propria storia e (con l'aiuto del coordinatore/regista) a trovare risposte creative alle proprie paure.

Gli incontri di due ore si svolgono in gruppi sono composti al massimo di 12 persone, con cadenza settimanale per una durata di circa sei mesi. Le informazioni e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito www.infine.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infine onlus: al via il laboratorio per chi desidera affrontare la paura di invecchiare

TorinoToday è in caricamento