rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Scivola e rimane infilzato nell’inferriata: 13enne liberato dai vigili del fuoco

Operato al Regina Margherita

E’ caduto perdendo l’equilibrio, forse mentre raccoglieva ciliegie, ed è rimasto infilzato con un braccio in un’inferriata dalle punte acuminate in strada Suniglia a Savigliano (Cn).

Il ferito è un ragazzino di 13 anni soccorso dai vigili del fuoco che sono intervenuti per liberare il giovane tagliando la punta dell’inferriata di cui un pezzo è rimasto nella ferita ed è stato successivamente estratto dai medici dell’ospedale pediatrico Regina Margherita ai quali è stato affidato il ragazzino.

Il 13enne è stato operato poche ore dopo l’accaduto, nella serata di sabato 2 giugno, dal primario di Ortopedia Antonio Andreacchio. Gli è stato tolto dal braccio destro il pezzo di cancellata senza lesioni apparenti. Ora è ricoverato nel reparto di Chirurgia del Regina Margherita in prognosi riservata in via precauzionale.

ragazzo infilzato braccio cancello-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola e rimane infilzato nell’inferriata: 13enne liberato dai vigili del fuoco

TorinoToday è in caricamento