Cronaca

Inietta insulina al figlio per farlo stare male, arrestata un'infermiera

La donna soffrirebbe della "Sindrome di Münchhausen per procura" che affligge le madri spingendole ad arrecare un danno fisico al proprio figlio per attirare l'attenzione su di sé. E' stata arrestata per tentato omicidio

Un'infermiera professionale di 42 anni, residente nel torinese, è stata arrestata dai carabinieri della polizia giudiziaria per tentato omicidio nei confronti del figlio di 4 anni. Secondo la procura, la donna avrebbe provato ad uccidere il piccolo facendolo prima ricoverare in ospedale e poi iniettandogli dosi di insulina che, man mano che passavano i giorni, lo hanno portato ad una condizione di indebolimento generale e ad un edema cerebrale.

La spiegazione del perché la quarantaduenne abbia agito così la si potrebbe ritrovare in un disturbo mentale chiamato "Sindrome di Münchhausen per procura", conosciuta anche come "Sindrome di Polle", che affligge per lo più madri, spingendole ad arrecare un danno fisico al proprio figlio (o figlia) per attirare l'attenzione su di sé e godere della stima e dell'affetto delle persone che la circondano.

La donna è stata scoperta dopo che i medici si sono insospettiti. Le condizioni del del bambino di 4 anni infatti si aggravavano ogni volta che la madre andava a trovarlo e le cure sembravano non portare a nessun effetto. Il caso è stato denunciato in procura e nella camera dell'ospedale sono state piazzate alcune microcamere che hanno permesso di riprendere la donna in azione. Una volta che aveva appurato di non essere vista, la madre ha inserito nella flebo alcune dosi di insulina.

L'arresto è avvenuto con l'accusa di tentato omicidio anche se, a detta di alcuni infermieri, le dosi di insulina iniettate non avrebbero potuto uccidere il bambino. Se ne fosse stato messo un quantitativo maggiore la storia sarebbe stata diversa e forse, questo la donna lo sapeva bene, nessuno avrebbe mai scoperto il motivo del decesso dato che nemmeno l'autopsia può svelare una morte per troppa insulina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inietta insulina al figlio per farlo stare male, arrestata un'infermiera

TorinoToday è in caricamento