Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Arresto cardiaco al ristorante, donna salvata dal defibrillatore

Fondamentali per salvare la donna la tempestività dei volontari e l'uso dello strumento salva vita. Ricoverata alle Molinette sta bene

Avrebbe potuto finire in tragedia il pomeriggio di una donna di 56 anni colpita, ieri, da un arresto cardiaco mentre stava consumando il pranzo in un ristorante. La signora è stata prontamente soccorsa da alcuni volontari che, mediante l'utilizzo di un defibrillatore, le hanno salvato la vita.

La donna stava, infatti, pranzando al Ristorante Tibetano presso l'Oval del Lingotto - in occasione del Festival dell'Oriente - quando improvvisamente è stata colpita da un arresto cardiaco. Sul posto è intervenuto un mezzo di soccorso della Croce Giallo Azzurra con due volontari che hanno rianimato la donna attraverso l'uso del defibrillatore.

La signora è poi stata trasportata in condizioni stabili all'ospedale Molinette di Torino. Fondamentali per salvare la donna sono stati la tempestività dei volontari e l'uso dello strumento salva vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco al ristorante, donna salvata dal defibrillatore

TorinoToday è in caricamento