Tragedia nel supermercato: cliente muore d'infarto alle casse, poi scoppia il parapiglia

Polemica sui tempi dei soccorsi

Il supermercato Crai-Panificio Favro, teatro della tragedia

Tragedia nella mattinata di oggi, venerdì 10 agosto 2018, all'interno del supermercato Crai-Panificio Favro di corso Dalla Chiesa a Susa.

Un italiano di 82 anni residente in paese è stato colpito da un infarto mentre stava facendo la coda alle casse dopo la spesa insieme alla figlia ed è morto. Anche la donna ha avuto un malore vedendo il papà perdere la vita davanti a lei.

Quando la Croce Rossa di Susa è arrivata sul posto c'è stato un po' di parapiglia: i sanitari sono stati presi di mira da alcuni clienti e dai parenti della vittima in quanto, a loro dire, i soccorsi sarebbero stati tardivi (secondo l'associazione di assistenza, al contrario, l'arrivo della prima ambulanza è avvenuto appena sei minuti dopo la chiamata al numero unico 112).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, per riportare la situazione alla calma, sono intervenuti i carabinieri, la cui sede di compagnia si trova proprio davanti al supermercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento