Cronaca Ivrea

"Mi hanno lanciato un sampietrino", indagini sulla battaglia delle arance

La storia battaglia delle arance di Ivrea si chiude tra le polemiche a causa del lancio di un sampietrino che avrebbe colpito un aranciere sul carro da getto numero 9 'Boia del Tiranno'. Indaga la Procura

Nella giornata di ieri è terminata la ‘storica battaglie delle arance’ di Ivrea con la vittoria della squadra degli arancieri tiratori ’Morte’ e il carro numero 45 ‘Gli Scorpioni del Tiranno’. Se la battaglia è finita sul campo, non si può ancora in realtà ancora dire che sia conclusa del tutto: la Procura di Ivrea ha infatti aperto un fascicolo per il lancio di un sampietrino avvenuto durante la giornata di domenica.

Il cubetto di porfido sarebbe stato lanciato da un tiratori degli Arduini e avrebbe colpito un aranciere sul carro da getto numero 9 ‘Boia del Tiranno’. A denunciare l’accaduto proprio la persona colpita dal sampietrino. Ora si procederà dunque con l’indagine affidata al commissariato di Polizia eporediese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hanno lanciato un sampietrino", indagini sulla battaglia delle arance

TorinoToday è in caricamento