menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Ogm, l'Arpa denuncia il direttore di Esselunga

L'uomo stato denunciato dall'Arpa alla procura di Torino per violazione delle norme sulla tutela dell'ambiente. Il caso dopo la segnalazione di FdI

Nuovo capitolo nella vicenda delle ex Officine Grandi Motori di corso Vigevano. Il direttore tecnico di Esselunga è stato denunciato dall'Arpa alla procura di Torino per violazione delle norme sulla tutela dell'ambiente.

La vicenda è nota ai più. L’area era stata acquistata anni fa dalla società con l'intenzione di costruire un ipermercato, un’area verde e un grattacielo. Un progetto in grado di ridare dignità al quartiere. Ma dopo la demolizione della maggior parte dei locali la macchina si è inceppata e le ex Ogm hanno ripreso a diventare terra di conquista per ladri e disperati. 

Il secondo capitolo mesi fa quando il Comune di Torino ha proposto l’area di via Carmagnola come possibile sede temporanea per il mercatino del libero scambio. Una denuncia di FdI alla Procura ha messo in moto l’Arpa e bloccato il trasferimento. I tecnici dell'Arpa hanno trovato, nella zona nord delle ex Ogm, cisterne e vasche interrate, di cui una con un prodotto a base di idrocarburi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento