Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Anna Martina: sotto la lente della Finanza 5 pc dell'ex dirigente

E' stata avviata l'analisi di 5 pc acquisiti durante le perquisizioni a casa e in ufficio dell'ex dirigente comunale

Sono state avviate le analisi di cinque computer di Anna Martina, la ex dirigente comunale indagata per abuso d'ufficio. I computer sono stati prelevati durante le perquisizioni della Guardia di Finanza nell'abitazione e negli uffici di Martina.

L'inchiesta riguarda l'affidamento diretto di incarichi alla società Punto Rec Studios, detenuta per il 44% dal figlio di Anna Martina, Marco Barberis e le indagini sono condotte dai militari del gruppo tutela spesa pubblica del nucleo polizia tributaria, coordinati dal procuratore aggiunto Andrea Beconi e dal sostituto Stefano Demontis.

Ad Anna Martina è contestato l'affidamento diretto in particolare di due incarichi relativi alla promozione dell'ente. In questi casi la ex dirigente comunale ha apposto la firma in prima persona. Inoltre sono in corso indagini su altri affidamenti alla stessa società sottoscritti da altri funzionari.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anna Martina: sotto la lente della Finanza 5 pc dell'ex dirigente

TorinoToday è in caricamento