Rischia di partorire in auto, la polizia stradale scorta coppia in ospedale

Allarme in tangenziale

L'ospedale di Cirié, meta conclusiva del viaggio della coppia

Una donna al nono mese di gravidanza ha rischiato di partorire in tangenziale nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio 2017.

L'allarme è scattato quando lei e il marito, residenti a Coazze, si trovavano all'altezza dello svincolo Statale 24, a Collegno. Erano diretti all'ospedale di Cirié, dove era stato fissato il parto.

L'uomo al volante ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia stradale, che ha scortato l'Alfa Romeo Giulietta su cui viaggiava la coppia in modo di consentire il raggiungimento del presidio sanitario nel più breve tempo possibile.

La donna ha poi dato alla luce un maschietto, che sta benissimo.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento