Cronaca

Incidenti nel cantiere dell'inceneritore: tredici indagati

I fatti risalgono al 3 e 31 marzo scorso, date in cui erano rimasti uccisi due operai, e feriti altri due. Indagato anche l'amministratore delegato della Trm

 

Iscritte tredici persone nel registro degli indagati per la morte di due operai e il ferimento di altri due, nel cantiere dell'inceneritore di Torino. La Procura li ha indagati per omicidio e lesioni.
 
Gli episodi sono avvenuti il 3 e il 31 marzo scorsi. Si apprende da fonti vicine alla magistratura, che tra gli indagati c'è anche l'amministratore delegato di Trm, la controllata del Comune di Torino incaricata di realizzare e gestire il termovalorizzatore.
 
(fonte ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti nel cantiere dell'inceneritore: tredici indagati

TorinoToday è in caricamento