menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto a tutta velocità: corso Vercelli bocciato dai cittadini

Corso Vercelli, tra corso Emilia e corso Novara, è finito nel mirino del residenti del borgo Aurora. Sull'argomento interpellanza del capogruppo del Pdl Franco Poerio

Altri provvedimenti in arrivo contro le alte velocità per corso Vercelli?

L’idea c’è, tocca borgo Aurora e non Rebaudengo e arriva dal capogruppo del Pdl della circoscrizione Sette Franco Poerio che vorrebbe trovare una soluzione per fermare automobili, camion e moto che sfrecciano a tutta velocità. Un problema per i pedoni di tutte le età che rischiano continuamente di venire investiti.

Il tratto di strada in questione è quello tra corso Emilia e corso Novara. Un punto pericoloso che è stato bocciato in toto dai residenti del quartiere che hanno chiesto al centro civico di intervenire attraverso la realizzazione di alcuni dissuasori e il potenziamento dell’impianto d’illuminazione.

Tra le segnalazioni spicca anche la mancanza di sicurezza per le persone che attraversano sulle strisce pedonali, scolorite e quasi invisibili.

La richiesta dei cittadini del borgo potrebbe anche venire discussa tra le mura del centro civico di corso Vercelli 15. “A causa della mancanza in quel punto di impianti semaforici gli automobilisti ne approfittano per correre come dei pazzi – dichiara Poerio -. Non solo di sera, il problema si presenta anche di giorno. Per questo presenterò immediatamente un’interpellanza chiedendo di prendere provvedimenti prima che si verifichino altri incidenti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento