Tir carico di ghiaia esce di strada e si ribalta nel fosso: strada chiusa, traffico in tilt

Lunghi lavori di rimozione

Il tir che si è ribaltato nel fosso col suo carico di ghiaia

Forti disagi nella mattinata di oggi, lunedì 13 maggio 2019, per un incidente avvenuto sulla strada provinciale 129 a Vigone.

Intorno alle 8 un tir carico di ghiaia, che viaggiava in direzione di Candiolo, è uscito di strada per cause da accertare, ribaltandosi nel fosso con tutto il suo materiale.

Le operazioni per la rimozione del mezzo sono destinate a durare ancora alcune ore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cumiana.

Illeso il conducente del mezzo pesante. La ditta proprietaria del mezzo è di Villafranca Piemonte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tir-ghiaia-ribaltato-sp-129-vigone-190513-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento