Camion sbanda e finisce contro lo spartitraffico: danni a otto blocchi, traffico in tilt per due ore

Chiuse due corsie

Code e traffico nella prima mattinata di oggi, martedì 7 luglio 2020, in tangenziale nord, direzione nord Milano-Aosta, per un camion che è uscito di strada andando a finire contro il guardrail centrale tra gli svincoli Regina Margherita e Venaria. Il mezzo, che trasportava rottami in ferro, ha danneggiato ben otto blocchi 'New Jersey'. Nessuno è rimasto ferito. Il mezzo era guidato da un 56enne italiano di Frossasco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La polizia stradale e gli ausiliari hanno dovuto chiudere la corsia centrale e quella di sinistra fino alla rimozione del mezzo e successivamente solo quella di sorpasso per sistemare i blocchi che erano stati portati via. L'incidente ha provocato forti disagi nell'ora di punta, tra le 6 e le 8.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento