Bambino esce in bici dal cortile della casa dei nonni e viene investito: è grave

Trasportato in elisoccorso

immagine di repertorio

Un bambino di cinque anni è stato trasportato in condizioni gravi in elisoccorso all'ospedale Regina Margherita di Torino nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 17 agosto 2019, dopo essere stato investito da un'auto in strada vecchia di Ivrea a Vestigné.

Dai primi accertamenti sembra che sia uscito improvvisamente in bicicletta dalla casa dei nonni, che erano con lui, poiché il cancello era aperto ed è stato travolto da una Fiat Punto guidata da un 52enne italiano, che si è subito fermato a soccorrerlo.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti anche i carabinieri.

In ospedale si trova in coma farmacologico nel reparto di rianimazione per il forte trauma cranico subito. La prognosi è riservata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Motociclista perde la vita dopo lo scontro con una macchina

Torna su
TorinoToday è in caricamento