Scontro frontale tra un'auto e una moto nella strettoia, giovane centauro in condizioni gravi

Sbalzato sull'asfalto

immagine di repertorio

Grave incidente stradale tra una moto e un'auto la sera di lunedì 15 luglio 2019 in via Vassallo Demilsie a Levone.

Intorno alle 21 la due-ruote da enduro, con a bordo un 17enne italiano di Rocca Canavese, si è scontrata per cause da accertare con una Fiat Panda guidata da un 20enne anche lui italiano.

Il centauro, che stava tornando a casa, è rovinato sull'asfalto riportando ferite gravi. È stato caricato su un'ambulanza che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale Cto di Torino. Qui è stato operato per una frattura al femore. La prognosi è di tre mesi.

Illesi, invece, il conducente dell'auto e un passeggero anche lui giovane.

Ad accertare le responsabilità saranno i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento