Auto si scontra con una moto: centauro gravissimo. In ospedale anche il figlio

Strada chiusa

La moto Ktm rimasta coinvolta nell'incidente

Brutto incidente nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 10 luglio 2020, sull'ex statale 460 tra Valperga e Cuorgné. Poco dopo il negozio Brico Ok di località San Martino si sono scontrate una Peugeot 206 e una moto Ktm su cui viaggiavano padre 55enne e figlio 15enne italiani residenti a Valperga, che sono stati sbalzati sull'asfalto.

Ad avere la peggio è stato l'adulto, che è stato trasportato all'ospedale Cto dall'elicottero del 118 in condizioni disperate (è già andato in arresto cardiaco). Il ragazzo è stato trasportato anche lui in elisoccorso nello stesso ospedale ma non è grave: ha subito un trauma al bacino. La donna al volante della vettura, residente a Bairo, è finita all'ospedale di Ivrea ma solo a scopo precauzionale.

La dinamica dell'incidente è incerta ed è al vaglio dei carabinieri della stazione di Cuorgné, intervenuti con i vigili del fuoco di Ivrea. Per ora si sa con certezza che la moto viaggiava in direzione di Rivarolo Canavese.

La strada è stata chiusa in entrambe le direzioni per consentire le operazioni di soccorso dei feriti e la rimozione dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento