Incidenti stradali Borgo Po / Piazza Gran Madre di Dio

Piazza Gran Madre, investito da un pirata della strada: muore ragazzo di 21 anni

In corso Casale all'una di notte due autovetture hanno investito Alberto Longo, 21 anni, che è deceduto in mattinata alle Molinette. Il conducente della Palio si è dato alla fuga

Pirata della strada in pieno centro a Torino nella notte tra l'1 e il 2 giugno. All'una circa in corso Casale all’incrocio con piazza Gran Madre due autovetture, una Lancia Y e una Fiat Palio, hanno investito Alberto Longo, di 21 anni, torinese, che stava attraversando la strada.  Il conducente della Palio si è dato alla fuga, a bordo del veicolo, facendo perdere le proprie tracce.

Il giovane è deceduto in mattinata all'Ospedale Molinette per le gravi ferite riportate.  La dinamica può essere così ricostruita: i due veicoli percorrevano la carreggiata centrale di corso Casale verso Moncalieri e hanno investito il giovane che stava attraversando la strada da destra verso sinistra. Il conducente della Lancia Y, italiano di 28 anni, si fermava e si prodigava a soccorrere l'investito, mentre l'altro si dava alla fuga.

Ai rilievi hanno provveduto gli Agenti della Squadra Infortunistica del Comando Polizia Municipale Torino. Sono in corso indagini per rintracciare l'automobilista che si è dato alla fuga: gli agenti sarebbero già sulle sue tracce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Gran Madre, investito da un pirata della strada: muore ragazzo di 21 anni

TorinoToday è in caricamento