Domenica, 16 Maggio 2021
Incidenti stradali Via Giotto, 10

Ubriaco e senza patente forza posto di blocco, poi si schianta contro un supermercato

E' avvenuto a Beinasco. L'uomo, denunciato dai carabinieri, aveva un tasso alcolemico superiore al doppio del limite di legge

Al volante ubriaco e senza la patente mai conseguita, ha forzato un posto di blocco dei carabinieri senza fermarsi all'alt e, dopo una lunga fuga, si è schiantato contro la recinzione di un supermercato.

L'episodio è avvenuto la sera di lunedì 23 gennaio 2017 a Beinasco. Qui i carabinieri hanno cercato di controllare l'Audi Tt guidata da un italiano di 28 anni, che trasportava una ragazza. Quando ha visto la pattuglia, però, il giovane si è dato alla fuga per le vie della città, fino allo schianto avvenuto contro il Mercatone Uno di via Giotto 10.

Per i due ragazzi a bordo dell'auto le lesioni sono state lievi, ma quando sono stati trasportati in ospedale l'esame del sangue ha mostrato che il conducente aveva un tasso alcolemico di 1,2 grammi per litro, ossia molto più del doppio del valore previsto dai limiti di legge. Per lui è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre a una multa che supera i 5mila euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e senza patente forza posto di blocco, poi si schianta contro un supermercato

TorinoToday è in caricamento