Incidenti stradali

Tre incidenti in tangenziale: 18 chilometri di coda, feriti 4 giornalisti di Sky

Gli operatori stavano rientrando da un servizio, lo schianto più grave intorno alle ore 17. La viabilità nel caos

Pomeriggio "maledetto" a Venaria. Tre incidenti, avvenuti uno a poca distanza dall’altro, hanno creato il panico in tangenziale, mandando in tilt la viabilità in direzione Milano. 

A causa dei sinistri si sono formati 18 chilometri di coda. Una decina i feriti, tra cui quattro giornalisti di Sky che rientravano da un servizio. Le auto coinvolte in altrettanti tamponamenti sono in tutto tre. Nessuna delle persone ferite è in pericolo di vita anche se per due di loro è stato necessario il trasporto in elicottero al Cto. 

Sul posto per gli accertamenti la polizia stradale e le ambulanze. Il primo incidente alle 17 con cinque auto coinvolte e sei feriti. Poco dopo un altro botto con il coinvolgimento di un bambino e l’intervento del 118. Il piccolo è stato trasportato a Rivoli. Meno grave il terzo incidente dove non risultano esserci feriti. La tangenziale è stata riaperta alle 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre incidenti in tangenziale: 18 chilometri di coda, feriti 4 giornalisti di Sky

TorinoToday è in caricamento