Auto centra un palo della luce, ma il conducente se ne va e parcheggia: individuato in giornata

"È andata dritta per un guasto"

L'Alfa Romeo Giulietta individuata dalla polizia locale dopo avere abbattuto il palo

Nel corso della notte di oggi, sabato 25 luglio 2020, ha urtato un palo dell'illuminazione pubblica di via Torricelli a Nichelino con la sua Alfa Romeo Mito, però anziché chiamare le forze dell'ordine se ne è andato e ha parcheggiato la vettura poco distante.

Così, quando nella mattinata di oggi un cittadino ha segnalato il palo pericolante, gli agenti della polizia locale dapprima hanno constatato come fosse stato urtato da un veicolo e, in breve tempo, hanno individuato la vettura accertando che i danni erano del tutto compatibili con un incidente di quel tipo.

Il conducente è un giovane residente in zona: raggiunto dagli agenti, ha ammesso le proprie responsabilità, dicendo che l'auto in piena curva è andata dritta a causa di un guasto allo sterzo e che evitare il palo è stato impossibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso, quantomeno, toccherà alla sua assicurazione pagare i danni per il palo danneggiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento