menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Due delle auto rimaste coinvolte nel maxi-incidente

Due delle auto rimaste coinvolte nel maxi-incidente

Serata di inferno in tangenziale: camion perde il carico, numerose auto sbandano, quattro feriti

Circolazione paralizzata a lungo

Serata d'inferno quella di ieri, domenica 30 dicembre 2018, in tangenziale nord direzione sud (Savona-Piacenza-Frejus), per un incidente avvenuto intorno alle 20,30 poco prima dello svincolo per Bruere e l'autostrada A32 Torino-Frejus, sul territorio comunale di Rivoli.

Un furgone Ford Transit guidato da un albanese residente a Rivalta di Torino, che è stato individuato poco dopo, ha perso del materiale, alcune masserizie che trasportava, sulla carreggiata. Almeno una quindicina di autovetture le hanno investite, sbandando e perdendo il controllo. La maggior parte di queste, però, non ha riportato alcun danno.

A quattro, una Ford C-Max e tre Fiat Punto, è andata peggio: sono andate a sbattere contro il guardrail a centro carreggiata rimanendo ferme. Tutti i conducenti sono rimasti feriti, in condizioni non gravi, e sono stati trasportati all'ospedale di Rivoli. Si tratta di quattro italiani: un 44enne di Piscina, un 22enne e un 43enne di Torino e un 74enne di Beinasco.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze del 118, la polizia stradale di Torino che ha rilevato l'incidente e i tecnici dell'Ativa, che inizialmente sono stati costretti a chiudere tutte le tre corsie di marcia. Per circa un'ora, in sostanza, si è viaggiato soltanto sulla corsia di emergenza. La situazione è tornata alla normalità soltanto intorno alla mezzanotte.

incidente-camion-perde-carico-tangenziale-rivoli-181230-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento