Tamponamento nella notte in tangenziale: uomo grave, un altro scappa dopo l'incidente

Rintracciato e denunciato

La Fiat Seicento distrutta nell'incidente

Grave incidente nella notte di oggi, giovedì 14 marzo 2019, in tangenziale nord. Poco dopo la mezzanotte una Fiat Seicento che viaggiava in direzione nord Milano-Aosta è stata tamponata prima da una Bmw e poi da una Fiat Panda dopo avere superato lo svincolo Savonera, sul territorio comunale di Collegno.

Il conducente della prima vettura, un marocchino di 52 anni residente a Cavagnolo, è stato sbalzato fuori dall'abitacolo ed è finito sull'asfalto. È stato trasportato all'ospedale Cto di Torino in ambulanza. Le sue condizioni sono gravi.

La Bmw, guidata da un italiano di 22 anni residente a Brandizzo, è fuggita. Gli agenti della polizia stradale di Torino hanno rintracciato il conducente a notte inoltrata e lo hanno denunciato per fuga dopo incidente e omissione di soccorso. È risultato negativo all'alcoltest.

Infine, il conducente della Fiat Panda, un italiano di 26 anni residente a Settimo Torinese, è stato trasportato in ospedale a Rivoli. Le sue condizioni non sono gravi.

I tecnici dell'Ativa hanno dovuto chiudere al traffico per un paio d'ore due corsie di marcia su tre, con conseguenti rallentamenti per il traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento