Ubriaco al volante, provoca l'incidente e scappa: rintracciato e denunciato, auto sequestrata

Ferito il conducente dell'altra vettura

La Fiat 500 che ha provocato l'incidente

Ubriaco al volante, ha provocato un incidente e poi è scappato. L'episodio è avvenuto all'alba di ieri, venerdì 21 giugno 2019, all'innesto della tangenziale di Stupinigi, sul territorio di Nichelino.

Protagonista dell'accaduto un italiano di 50 anni residente a Nichelino, che era al volante di una Fiat 500, che ha bruciato un semaforo rosso e si è scontrata con una Nissan Qashqai (che è finita all'interno dello svincolo della tangenziale), il cui conducente è finito all'ospedale Cto con ferite serie, anche se non in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale di Torino, i tecnici dell'Ativa, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. 

Nel frattempo, però, la 500 era svanita nel nulla. Poco dopo (gli agenti avevano diramato una nota di ricerca), è stata rintracciata dai carabinieri a Stupinigi. La vettura riportava chiaramente i segni dell'incidente. La polizia stradale, grazie al numero di targa, ha rintracciato il conducente a casa. Sottoposto all'alcoltest, è risultato positivo con valori superiori a 1,5 grammi di alcol per litro di sangue, oltre il triplo del limite per mettersi al volante.

L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e fuga dopo incidente. Gli è stata ritirata la patente e gli è stata sequestrata l'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

500-qashqai-incidente-fuga-svincolo-stupinigi-190621-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento