Auto contro furgoncino davanti al distributore: un morto e due feriti

Strada bloccata

La scena dell'incidente mortale avvenuto nel pomeriggio a Fiano

Giorgio Falchero, 67 anni, residente a Fiano, è morto in un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 21 agosto 2020, sulla strada provinciale 1 (denominata via Lanzo in quel tratto), davanti al distributore Tamoil, non distante da casa.

Si è trattato di uno scontro tra una Fiat Panda, che verosimilmente usciva dal distributore e dopo l'urto si è ribaltata tornando poi sulle proprie ruote, e un furgoncino Fiat Doblò, che viaggiava in direzione di Lanzo Torinese.

La vittima è il conducente della Panda, che era andato in pensione appena un mese fa. Due persone sono rimaste ferite.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118, gli agenti della polizia stradale, a cui toccherà accertare le responsabilità, di Torino e i vigili del fuoco di Nole e Mathi.

Ingenti i disagi per il traffico. La direttissima è rimasta chiusa per ore per consentire le operazioni di soccorso dei feriti e di rimozione del cadavere e dei veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento