Incidenti stradali Lingotto / Corso Unione Sovietica

Investita e trascinata dal tram per 15 metri. Donna muore in c.so Unione

E' stata investita e trascinata per una quindicina di metri. Sinilo Tamara, 49 anni, è morta intorno alle 21.10 del primo dicembre 2012

Erano circa le 21.10 quando in corso Unione Sovietica a Torino, tra via Pavese e via Plava, si è verificato il gravissimo incidente stradale costato la vita a Sinilo Tamara. La vittima, nata in Bielorussia 49 anni fa, è stata investita dal tram della linea 4 della Gtt fuori servizio.

Secondo una prima ricostruzione di ciò che è accaduto, la donna, che da una mezz'oretta aspettava il tram in corso Unione Sovietica, senza sapere della giornata di sciopero della Gtt, nel vedere l'arrivo di un mezzo, che andava proprio verso la periferia, si sarebbe sporta troppo per richiamarne l'attenzione, scivolando e venendo trascinata per una quindicina di metri.

Il corpo della donna è rimasto lì sull'asfalto per oltre due ore. L'intervento immediato dei Vigili del Fuoco e delle forze dell'ordine ha dovuto essere supportato da diversi mezzi per poter spostare il tram, quello che viene chiamato "la metropolitana leggera". Poco prima di mezzanotte è stato avvisato anche il marito italiano della donna, residente a Torino.


Quanto al macchinista del tram, è stato trasportato all'ospedale Molinette in stato di choc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita e trascinata dal tram per 15 metri. Donna muore in c.so Unione

TorinoToday è in caricamento