Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ennesimo scontro all'incrocio, dove da anni si chiede il semaforo per la svolta a sinistra

In passato anche un flash mob

 

Ennesimo incidente all'incrocio tra cinque strade tra le borgate Lesna e Santa Rita: via Reni, via Monfalcone, via Arbe, via Santa Maria Mazzarello e via Veglia. La mattina di sabato 26 settembre 2020, come si vede dal video, si sono scontrate nuovamente due vetture, una delle quali stava svoltando a sinistra provenendo da via Santa Maria Mazzarello.

La vicenda è nota da anni, naturalmente per i continui incidenti (qui uno avvenuto a novembre dello scorso anno) che hanno più o meno tutti la stessa dinamica. L'associazione di motociclisti Tre Merli Sotto Shock aveva anche organizzato un flash-mob per sensibilizzare sulla pericolosità di quell'incrocio e per chiedere un semaforo che prevedesse il segnale verde esclusivamente per chi deve effettuare la svolta a sinistra. Appello che, fin qui, è caduto nel vuoto. "Come al solito bisogna aspettare il morto", dice il presidente Nico Marinelli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento