Incidenti stradali Borgata Lesna / Via Veglia, 1

Torino Lesna, non si fermano gli incidenti al solito incrocio tra cinque strade: in mattinata l'ennesimo caso

Era stata promessa la svolta col semaforo

L'incidente avvenuto stamattina al solito incrocio di Torino

In attesa della tanto agognata svolta a sinistra venga inserita, come annunciato lo scorso novembre, nel semaforo per chi scende il cavalcavia di via Santa Maria Mazzarello e trova il maxi-incrocio con via Arbe, via Monfalcone, via Reni e via Veglia, nella prima mattinata di oggi, mercoledì 26 maggio 2021, si è verificato l'ennesimo incidente stradale, sempre con la stessa dinamica: un'auto impegnata nella svolta verso via Monfalcone è stata centrata da una che proveniva nel senso opposto, da via Reni verso via Santa Maria Mazzarello. Fortunatamente non ci sono stati danni per i due conducenti. In ogni caso, è l'ennesima dimostrazione che la gestione semaforica di quel crocevia vada modificata.

Sulla vicenda torna Nico Marinelli, presidente dei Tre Merli Sotto Shock, l'associazione di motociclisti più attiva sul versante della sicurezza stradale a Torino e provincia, che aveva già organizzato manifestazioni proprio nell'incrocio in questione: "Aspettiamo che si possa svoltare in sicurezza da anni - dice - ma, nonostante gli annunci, ancora nulla si è visto. Evidentemente vogliamo continuare ad aspettare che ci sia il morto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Lesna, non si fermano gli incidenti al solito incrocio tra cinque strade: in mattinata l'ennesimo caso

TorinoToday è in caricamento