Perde il controllo dell'auto e finisce nella scarpata: morto 77enne

A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione dello staff medico

La scena dell'incidente mortale

Pasquale Gaeta, 77 anni, pensionato di Candia Canavese, è morto, questa sera, domenica 24 maggio, in via Roma, non distante da casa, in un incidente stradale. La vittima era alla guida del suo Fiat Dobló: attorno alle 19.30 ha perso il controllo del mezzo, forse per un malore, ed è finito nella scarpata a lato della strada, precipitando su quella sottostante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono rimasti coinvolti altri veicoli. I vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese sono intervenuti per estrarre l'uomo dalle lamiere, in condizioni critiche. I tentativi di rianimazione da parte del personale medico sono stati inutili, infatti l'anziano si è spento poco dopo. Stanno indagando sulle dinamiche del sinistro i carabinieri di Chivasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento