menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Fiat 500 su cui viaggiavano padre e figlio

La Fiat 500 su cui viaggiavano padre e figlio

Incidente a Quassasco di Valperga, si scontrano due auto e un bus: feriti padre e figlio, strada chiusa e traffico bloccato

Atterrato l'elisoccorso

Terribile incidente nella prima mattinata di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, sull'ex statale 460 in località Quassasco di Valperga. A scontrarsi sono stati due auto e un bus Gtt. Padre e figlio che viaggiavano a bordo di una Fiat 500 sono rimasti feriti: l'uomo, più grave, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino, mentre il ragazzo è finito all'ospedale di Ivrea.

Da una prima ricostruzione dei carabinieri della stazione di Cuorgnè e del nucleo radiomobile della compagnia di Ivrea, la 500, che viaggiava in direzione di Cuorgnè, ha rallentato per svoltare a sinistra (padre e figlio stavano andando a lavorare nella carrozzeria del posto) quando il bus l'ha tamponata facendola finire nella corsia opposta da cui, in direzione di Rivarolo Canavese, proveniva una Kia Sportage con a bordo una coppia di anziani, rimasta fortunatamente illesa, che ha centrato la prima vettura lateralmente.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea, l'elisoccorso (che ha effettuato il trasporto del ferito più grave), la Croce Rossa e la Croce Bianca di Rivarolo Canavese. Il traffico nella zona è rimasto completamente bloccato per consentire i soccorsi e la rimozione dei veicoli.

(foto di Santo Zaccaria)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento