Incidente sulla provinciale Agliè-Bairo, neopatentato con l'auto nella scarpata

Un incidente che ha coinvolto una Toyota Yaris e una Alfa Romeo Mito, entrambe guidate da due ragazzi. Peggio è andata all'automobilista di quest'ultima, finito fuori dalla carreggiata

Un mezzo miracolo ha salvato la vita a un ragazzo neopatentato questa mattina sulla strada provinciale Agliè-Bairo, nel Canavese.

Il giovane, a bordo di una Alfa Romeo Mito, si è scontrato in modo molto violento con una Toyota Yaris che viaggiava nella sua stessa direzione. L'urto ha causato un testacoda per l'utilitaria giapponese, mentre l'Alfa Romeo è uscita dalla carreggiata, finendo la corsa in una scarpata.

Illeso il conducente della Yaris, anch'egli un ragazzo. Peggio è andata al neopatentato, trasportato all'ospedale di Cuorgné: da quanto si è saputo non è in pericolo di vita, nonostante il terribile incidente.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Brutto incidente con due auto fuori strada, cinque feriti tra cui due minorenni

Torna su
TorinoToday è in caricamento