Prostituta investita da un furgone, il conducente scappa

Il pirata della strada è stato individuato qualche ora dopo e denunciato per lesioni stradali e omissione di soccorso. La donna ha riportato alcune fratture

immagine di repertorio

Una prostituta nigeriana di 23 anni è stata investita nella serata di ieri, venerdì 14 luglio 2017, in via Ferrari a Moncalieri. A travolgerla è stato un furgone che poi è fuggito ma è stato individuato alcune ore dopo dalla polizia locale.

La donna è stata trasportata all'ospedale Cto di Torino con alcune fratture alle costole e a un braccio. E' sempre rimasta cosciente e non è in pericolo di vita.

Gli agenti si sono presentati a casa dell'intestatario del furgone, di cui un testimone aveva preso il numero di targa. Si tratta di un uomo marocchino che vive con un connazionale più giovane. E' stato quest'ultimo ad ammettere di trovarsi alla guida del mezzo quando è avvenuto l'incidente e di non essersi fermato per paura. E' stato denunciato per lesioni stradali e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

Torna su
TorinoToday è in caricamento