Pirata della strada fugge dopo avere distrutto un'auto: sfrecciava in 'Zona 30'

Ha perso la parte anteriore

La Fiat Punto urtata dal pirata della strada (foto da Facebook di Elisa Rosso)

Brutto incidente con pirata della strada in fuga a mezzogiorno di ieri, mercoledì 1 novembre 2017, in via Isonzo angolo via Lincoln a Rivoli, nella zona di Posta Vecchia.

A farne le spese è stata una donna residente ad Avigliana, che guidava una Fiat Punto procedendo secondo il limite di zona, che è di 30 chilometri l'ora. Il veicolo, su cui si trovava anche sua figlia, è stato travolto da un'altra vettura, una Citroën di cui però non si conosce il modello (presumibilmente una monovolume) che è fuggita dopo l'incidente.

La Punto è andata in gran parte distrutta, ma madre e figlia non hanno riportato ferite gravi. L'auto pirata, invece, ha perso la parte anteriore che è stata acquisita dalla polizia, che sta effettuando le verifiche del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento