Paura alla rotonda: scontro tra auto e furgoncino che finisce contro il panificio

Fortunatamente conseguenze limitate

La scena dell'incidente di ieri pomeriggio a Orbassano

Paura nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 20 luglio 2020, alla rotonda di via Piossasco angolo via Montanelli a Orbassano, dove si sono scontrati un'Alfa Romeo Giulietta e un furgoncino. Quest'ultimo, dopo l'urto, è finito contro la vetrina del panificio-pasticceria Culasso, fortunatamente senza provocare feriti. Anche gli automobilisti non hanno riportato conseguenze gravi.

Per rimuovere i veicoli, però, la polizia locale ha dovuto chiudere il tratto di strada interessato dall'incidente con conseguenze per il traffico in particolare nella zona del supermercato Coop, che si trova proprio lì davanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento