Auto contro moto nella notte: morto il centauro. L'automobilista era ubriaco

Vettura ha fatto inversione

La moto su cui viaggiava Alberto Martina Rini

Incidente mortale nella tarda serata di ieri, domenica 19 luglio 2020, in corso Palermo angolo via Barbania. A scontrarsi sono state un'auto e una moto e a perdere la vita è stato il centauro, Alberto Martina Rini, 34enne di Torino, nonostante il trasporto in ambulanza all'ospedale Giovanni Bosco.

Abitava nella zona di Borgo Po ed era andato salutare un cugino che stava partendo per le vacanze. La compagna si è accorta che non era tornato a casa e ha dato l'allarme in piena notte, ma poco dopo le è arrivata la tragica notizia.

Sul posto è intervenuta la polizia locale. La moto viaggiava in direzione di corso Giulio Cesare quando sulla sua strada ha trovato una Fiat 500 guidata da un marocchino di 38 anni che, diretto nel senso opposto, ha eseguito un'inversione di marcia. L'impatto è stato devastante.

Il conducente della vettura è stato sottoposto all'alcoltest ed è risultato positivo con un livello superiore a 0,8 grammi per litro di sangue. È stato denunciato per omicidio stradale.

martina-rini-alberto-200719-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

  • Dieci le attività di ristorazione che hanno aperto a Torino e provincia: scattano multe e chiusure

Torna su
TorinoToday è in caricamento