Tamponamento a catena con un bus coinvolto: in ospedale papà e due figlie

Caos per due ore

La scena del tamponamento di ieri sera (foto di Angelo De Leonardis)

Un papà e le sue due figlie sono finiti in ospedale al Giovanni Bosco, fortunatamente tutti in condizioni non gravi, nella serata di ieri, sabato 11 gennaio 2020, dopo un tamponamento a catena fra tre veicoli avvenuto all'incrocio tra corso Novara e via Bologna.

A provocarlo è stato un bus della linea 75 Gtt a fine servizio, che stava rientrando in deposito e che ha urtato la vettura che si era fermata davanti (quest'ultima ha poi urtato quella che la precedeva).

L'incidente è stato rilevato dalla polizia locale e ha provocato caos nella zona per un paio d'ore. Si stanno valutando le responsabilità del conducente del bus, rimasto illeso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento