menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il parabrezza della Fiat 500 che ha investito il pedone

Il parabrezza della Fiat 500 che ha investito il pedone

Investito mentre cammina in tangenziale: morto sul colpo

Auto si è fermata

Un camionista polacco di 30 anni, Michal Adam Ressel, di Pajeczno, è stato investito da un'auto nella notte di oggi, martedì 22 settembre 2020, mentre camminava a piedi in tangenziale sud all'altrezza dell'area servizio di Nichelino. È morto sul colpo.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia stradale di Torino e i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

La vettura, una Fiat 500 che procedeva in direzione sud Savona-Piacenza, si è fermata a prestare soccorso. Alla guida c'era una donna di 44 anni. La vittima aveva lasciato il suo mezzo nell'area di servizio.

Si ipotizza che il pedone fosse ubriaco: prima dell'urto era stato visto camminare a zigzag dalla corsia d'emergenza a quella di sorpasso e viceversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento