Incidenti stradali

Pont Canavese, ciclista muore investito da un tir

Vincenzo Lucà, di 51 anni, di Cuorgné, è morto in seguito a un incidente stradale a Pont Canavese. Trasportato in elicottero all'ospedale San Giovanni Bosco, non ha superato la notte

E' stato investito da un tir mentre tornava a casa in sella alla sua bicicletta. Vincenzo Lucà, di 51 anni, di Cuorgné, in provincia di Torino, è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto nella serata di ieri a Pont Canavese.

L'uomo stava dirigendosi verso la sua abitazione in bicicletta quando è stato investito da un tir guidato da un cittadino italiano di 30 anni residente a Castellamonte (Torino), che si è subito fermato poco dopo l'impatto e ha prestato i primi soccorsi a Lucà prima dell'arrivo dei soccorritori.


Vincenzo Lucà è stato trasportato in elicottero all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Inutili tutti i tentativi per salvargli la vita: non è riuscito a superare la notte. Indagano i carabinieri della Compagnia di Ivrea .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pont Canavese, ciclista muore investito da un tir

TorinoToday è in caricamento