Perde il controllo dell'auto e va fuori strada: morto dopo una lunga agonia

Conosciuto in tutto il paese

Sergio Ciccarelli aveva 72 anni: ha lavorato al Comune di Pino per 39

Lo scorso 24 dicembre 2017 era uscito di strada a bordo della sua auto in strada Revigliasco a Moncalieri, forse per un malore.

Sergio Ciccarelli, 72enne di Pino Torinese, non ce l'ha fatta. Non si è più ripreso dopo l'incidente e il suo cuore ha cessato di battere all'ospedale Molinette di Torino all'inizio del nuovo anno.

Laureato in architettura, è stato per 39 dipendente del suo Comune di residenza (abitava in via Traforo 17), in particolare come dirigente dell'ufficio tecnico. Andato in pensione nel 2010, era ancora attivo come legale rappresentante di alcune case di riposo in provincia di Torino.

Al suo nome è legato lo sviluppo urbanistico del paese: quando era entrato in amministrazione, a 26 anni, da geometra, i residenti erano 4mila; quando ne era uscito erano raddoppiati.

Lo piangono parenti e amici, oltre naturalmente a tutti i colleghi e i politici che hanno avuto a che fare con lui, che era stato in municipio sotto sette sindaci diversi.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento