Incidenti stradali

Auto sbanda sulla A21, muore il prefetto di Alessandria

Il prefetto di Alessandria, Giuseppe Adolfo Amelio, di 62 anni, è morto in un incidente stradale avvenuto intorno alle 4 sull'autostrada A21 Torino-Piacenza, nei pressi di Villafranca d'Asti

Giuseppe Adolfo Amelio, era il prefetto di Alessandria

Il prefetto di Alessandria ha perso la vita in un incidente avvenuto questa notte intorno alle 4. Sessantadue anni, Giuseppe Adolfo Amelio stava viaggiando sull'autostrada A21 Torino-Piacenza, nei pressi di Villafranca d'Asti, quando la Lancia Y che stava guidando è sbandata, è uscita di strada e dopo aver percorso alcune decine di metri fra le sterpaglie, si è fermata contro un muro di cinta.


Il prefetto è stato soccorso e portato all'ospedale di Asti dove è morto circa mezz'ora dopo l'arrivo. Amelio era nato a Catanzaro nel 1950 ed era entrato nella carriera prefettizia nel 1979. Ha lavorato nelle Prefetture di Asti e Torino dove, 1987 al 1993 è stato Capo di Gabinetto del Prefetto del capoluogo piemotnese; dal 1993 al 1998 ha prestato servizio presso la Presidenza della Repubblica e dal 1998 è stato viceprefetto vicario di Torino. Nel settembre 2003 è stato nominato vicedirettore generale dell'Agenzia di Torino 2006; Prefetto dal dicembre 2005, è stato Prefetto di Novara dal 2 gennaio 2008 e di Alessandria dal 3 maggio 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbanda sulla A21, muore il prefetto di Alessandria

TorinoToday è in caricamento