Incidenti stradali Barriera di Milano / Corso Giulio Cesare 338

Attraversa davanti al bus, pedone travolto e ucciso in corso Giulio Cesare

L'automobilista che lo ha travolto è stato trovato senza patente. La vittima, un uomo di 45 anni di origine romena, aveva attraversato la strada davanti al pullman. E' deceduto in serata all'ospedale San Giovanni Bosco

Ha attraversato la strada passando davanti al bus da cui era appena sceso. In quel momento è arrivata un'auto che lo ha travolto facendolo cadere rovinosamente sull'asfalto. Il primo soccorso effettuato sul posto e la corsa verso l'ospedale sono stati però purtroppo inutili: Arhip Cristian, 45enne romeno, è deceduto poche ore dopo.

Il dramma si è consumato in corso Giulio Cesare, all'altezza del civico numero 317, nel tardo pomeriggio di ieri. Arhip Cristian appena scende dal mezzo pubblico attraversa la strada, senza aspettare che il pullman riparta ma anzi, attraversa la carreggiata passandoci davanti e celandosi di fatto alla vista degli automobilisti. La fatalità ha voluto che in quel momento passasse una Fiat Punto condotta da un cittadino albanese.

All'ospedale San Giovanni Bosco i medici non sono riusciti a fare il miracolo. Le condizioni del quarantacinquenne erano già disperate al suo arrivo al Pronto Soccorso e in serata, intorno alle 23.30 l'uomo è deceduto.

In corso Giulio Cesare è intervenuta la Squadra Infortunistica della Polizia Municipale per i rilievi del caso. Gli agenti hanno scoperto che l'albanese al volante della Fiat Punto guidava senza patente, nonostante abbia dichiarato di averla conseguita in Albania, ma che era scaduta e comunque non era stata riconvertita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa davanti al bus, pedone travolto e ucciso in corso Giulio Cesare

TorinoToday è in caricamento