rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Incidenti stradali Rivalta di Torino

Morto sulla strada maledetta: Beinasco piange Michele, una vita per la moto

Marzano, 53 anni, ha perso la vita in un incidente vicino allo svincolo del Sito, a Rivalta

E' morto dopo esser stato sbalzato dalla moto, finendo contro un palo di ferro. I soccorsi l'hanno anche rianimato per una ventina di minuti, purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Amante dei motori da una vita, gestiva un'officina, Michele Marzano, 53 anni, di Beinasco, è morto ieri sera, sabayo 17 giugno, vicino allo svincolo del Sito, a Rivalta.

Michele non era iscritto al gruppo "3 Merli sotto shock" ma girava spesso con la grande compagnia dei biker, in sella alla sua Harley Davidson. L'ultima sua gita una settimana fa a Oulx.

"Quattro anni fa ci fu un analogo incidente - racconta il presidente dei Merli, Nico Marinelli -. Le istituzioni hanno solo verniciato la pavimentazione e aggiunto un cartello. Troppo poco. Ci vuole una rotonda perchè tutti i mezzi passano da lì per andare a Sito".

Secondo i primi accertamenti, ad opera dela polizia municipale di Rivalta, il furgone non avrebbe rispettato il segnale di stop.  

Michele Marzano Beinasco2-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto sulla strada maledetta: Beinasco piange Michele, una vita per la moto

TorinoToday è in caricamento