Giovedì, 23 Settembre 2021
Incidenti stradali Falchera

Un destino infame per il povero Mattia, morto come il papà: "Un ragazzo meraviglioso"

Incidente in moto

Mattia Mantovan aveva solo 26 anni

Una tragedia praticamente fotocopia di quella che gli aveva strappato suo papà Alfredo il 6 agosto 2013 in strada Traforo del Pino.

Anche Mattia Mantovan, che aveva soltanto 26 anni e tutta una vita davanti, è morto in un incidente in moto mentre viaggiava sulla sua Ducati. Anche lui si è schiantato contro un'auto che gli ha tagliato la strada in viale Europa a Volpiano nel pomeriggio di venerdì 18 maggio 2018. E anche per lui, come per il genitore che aveva 56 anni, non c'è stato nulla da fare.

"Era un ragazzo meraviglioso, spiccava per la sua gentilezza e le sue buone maniere", raccontano nella zona di corso Vercelli, dove abitava. "Dopo la scomparsa del padre sua mamma viveva per lui". Per lei, ma per tutti coloro che sono vicini a quella famiglia, è una disgrazia che va oltre ogni immaginazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un destino infame per il povero Mattia, morto come il papà: "Un ragazzo meraviglioso"

TorinoToday è in caricamento