rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Incidenti stradali Cambiano

Un destino tragico e ingiusto: Luca strappato alla fidanzata e alla sua cagnona

Morto nell'incidente stradale

Luca Mammolito, 32enne di Cambiano figlio dell'ex sindaco Michele, era inseparabile dalla fidanzata Samantha e dalla sua cagnona Nina. A dividerli è stato il destino, che ha portato l'uomo alla morte nel terribile incidente avvenuto nel pomeriggio di sabato 3 agosto 2019 in via D'Antona a Trofarello.

Lavorava come elettricista alla Dea Impianti di Santena e si era fidanzato poco più di due anni fa ma viveva con la sua famiglia d'origine. Sempre con la battuta pronta, era un appassionato di musica melodica (ultimamente ascoltava i Modà), di calcio (grande tifoso dell'Inter, non risparmiava mai uno sfottò ai suoi amici juventini) e naturalmente di cani, come testimonia il rapporto che aveva con la sua 'Ninetta'.

Numerosissimi sono stati i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia Mammolito nel momento più triste di sempre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un destino tragico e ingiusto: Luca strappato alla fidanzata e alla sua cagnona

TorinoToday è in caricamento