Incidenti stradali

Auto finisce contro processione. Un morto e un ferito gravissimo

Un'autovettura è finita contro alcune persone in processione religiosa per il Venerdì Santo a Vernante, nel cuneese. Una persona è morta e quattro sono rimasti feriti gravemente

Tragedia nel cuneese. Un'autovettura è finita contro alcune persone in processione religiosa per il Venerdì Santo. E' successo a Vernante, nel cuneese e il bilancio dell'incidente è molto pesante: una persona è morta e quattro sono rimasti feriti gravemente, soccorse dal 118 e ricoverati in ospedale.

La vittima si chiama Giovanni Berberis ed aveva 75 anni. Era un ferroviere in pensione e si trovava nella processione insieme ad altre 200 persone. Le persone ferite sono ricoverate all'ospedale di Cuneo, una è in gravissime condizioni.


Secondo le prime notizie, ad investire il gruppo sarebbe stata una donna alla guida di un'auto in panne impossibilitata a frenare. Non parrebbe infatti trattarsi di una pirata della strada, ma le indagini sono tuttora in corso: la donna è stata fermata dai carabinieri pochi chilometri più a valle, a Borgo San Dalmazzo. In testa al corteo c'erano il sacerdote e una decina di bambini cherichetti. Avevano attraversato la strada, nel punto dell'incidente, pochi istanti prima. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto finisce contro processione. Un morto e un ferito gravissimo

TorinoToday è in caricamento