Incidenti stradali Barriera di Milano / Via Bologna

Ubriaco e a folle velocità travolge due pedoni, tragedia in via Bologna

Un incidente gravissimo in via Bologna è costato la vita a un uomo di 61 anni. Un'altra donna, di 35 anni, è in prognosi riservata al San Giovanni Bosco. Il pirata della strada è stato fermato poco dopo dai carabinieri

Nella serata di ieri in via Bologna si è verificato un incidente gravissimo trasformatosi in tragedia. Intorno alle 19.30 una Bmw 320 ha perso il controllo dell'auto e investito due pedoni sul marciapiede all’angolo di via Moncrivello: la folle velocità della vettura non si è placata nemmeno dopo l'incidente e l'automobilista si è dato alla fuga senza fermarsi per prestare soccorso.

Una delle due persone investite, Emilio Costa di 61 anni, è stato trasportato all'ospedale Cto in condizioni gravissime e poche ore dopo, intorno all'una di notte, è deceduto. L'altra vittima del pirata della strada è una donna di 35 anni che, attualmente, si trova in prognosi riservata al San Giovanni Bosco.

La caccia all'auto investitrice è iniziata subito grazie a un testimone che aveva assistito al tragico evento. Sono stati i carabinieri a identificarla e fermarla. A bordo c'era un cittadino romeno di 36 anni, al volante nonostante il suo tasso alcolemico fosse di molto superiore a quanto consentito dalla legge (superiore a 2,50). L'uomo è stato arrestato per omicidio colposo e fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e a folle velocità travolge due pedoni, tragedia in via Bologna

TorinoToday è in caricamento