menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cesare Arnoffi, conosciuto per la sua attività di guardia venatoria

Cesare Arnoffi, conosciuto per la sua attività di guardia venatoria

Addio a Cesare: l'amico di tutti con la passione per l'orto e per la pesca

Morto nell'incidente

La comunità di Mathi si prepara a salutare Cesare Arnoffi, il pensionato 74enne morto nell'incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di sabato 14 settembre 2019 a Lanzo Torinese. I suoi funerali si terranno mercoledì 18 alle 15 nella parrocchia di San Mauro Abate, nel centro del paese.

Arnoffi era conosciuto e benvoluto da tutti. Aveva lavorato quasi l'intera carriera nell'amiantifera di Balangero. Aveva cercato anche di ottenere il riconoscimento per la malattia professionale anche se non gli era stato riconosciuto. Aveva poi terminato la carriera lavorativa in un'altra ditta prima di arrivare alla pensione.

Era un appassionatissimo di pesca: partecipava a tutte le gare nella zona e si occupava anche del ripopolamento della fauna ittica. Era conosciuto per la sua attività di guardia ecologica venatoria volontaria per la Provincia e poi per la Città Metropolitana di Torino.

"Mio padre era un bonaccione - lo ricorda il figlio Luca -: aiutava sempre tutti ed era amico di tutti. Aveva l'orto ed era solito regalare la verdura che coltivava. Era un bravo papà e un bravo nonno, come hanno ricordato in questi giorni molti dei suoi amici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento