menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Naika Satta con le sue unghie e uno dei suoi svariati look

Naika Satta con le sue unghie e uno dei suoi svariati look

Addio a Naika, la maga delle unghie e dai mille look

Morta nell'incidente

Era conosciuta come la maga delle unghie nella zona di Castellamonte, dove abitava, e da qualche anno anche in Sardegna, che frequentava sempre più spesso per ragioni sentimentali. E proprio sull'isola, a Sanluri, all'alba di mercoledì 27 giugno 2018 Naika Satta ha perso la vita in un terribile incidente stradale, in cui è morto anche un suo amico, dopo avere passato la notte a lavorare in una discoteca del posto. Aveva 34 anni.

Naika aveva passato gran parte della sua vita tra Castellamonte (dove nel 2002 era stata damigella di Borgo Fontana) e Colleretto Castelnuovo, dove il papà Stefano gestisce il ristorante Insonnia. Tra i primi a recarsi dai suoi dopo avere appreso della sua scomparsa c'è stato proprio il sindaco di Colleretto, Aldo Querio Gianetto.

Il ricordo degli amici

Gli amici sono esterrefatti e distrutti. In tanti hanno voluto testimoniarle la loro vicinanza con messaggi di cordoglio sui suoi profili Facebook, da cui emerge soprattutto il suo carattere estroverso e la sua versatilità.

Questo il messaggio di un'altra nail artist. "Apprendo solo ora che è venuta a mancare, causa morte violenta, la mitica Naika Satta. Non faccio mai post del genere, ma stavolta son sconvolta più del solito. Una ragazza brillante, simpatica, fuori dagli schemi. Una collega bravissima, tra le più stravaganti e all'avanguardia del settore già una dozzina di anni fa". 

Un secondo messaggio sempre di una collega. "Ancora non ci credo. Se ne e' andata oggi dopo un brutto incidente d'auto Naika Satta, una nail artist che per chi come me è nel settore da parecchio, sicuramente si ricorderà per il suo stile unico, volutamente eccentrico ed anticonformista, come lei dopotutto. Anche se la nostra era solo un'amicizia virtuale non posso davvero dimenticare la spinta creativa, folle e giocosa che mi hai dato in questo cammino. Ciao Naika".

"Bellissima, ovunque tu vada scatena la gioia che hai sempre avuto. Non ti dimenticherò, sei stata un supporto morale per tutti".

"Non ci posso credere, non ho parole. Una ragazza come te, solare, simpatica e una vera amica. Ti ricorderò come sei sempre stata, sorridente, e non scordero mai quello che mi dicevi.... Mi mancherai un sacco amica mia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lady Dybala si annoia all'ombra della Mole: "A Torino non c'è molto da fare"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento