Investita sulla strisce, anziana muore al Cto due giorni dopo

La vittima è Laura Mussetti di Borgofranco d'Ivrea. E' stata investita venerdì mentre attraversava la strada per raggiungere il figlio che l'aspettava in auto. Inutili i disperati tentativi di salvarle la vita

Una donna di 84 anni, Laura Mussetti di Borgofranco d'Ivrea, è morta all'ospedale Cto di Torino dopo due giorni di disperati tentativi di salvarle la vita. Era arrivata al Pronto Soccorso nella giornata di venerdì in condizioni gravissime in seguito ad un incidente stradale che l'aveva vista travolta mentre attraversava le strisce pedonali.

Ad investire l'anziana è stato un ragazzo di 28 anni di Point Saint Martin. L'impatto, violentissimo, è avvenuto sulla statale 26 a Montalto Dora dove la vittima si era recata per un appuntamento dall'estetista. All'uscita dal centro estetico l'aspettava il figlio, fermo in auto vicino al marciapiede sul lato opposto della carreggiata. Mentre la donna stava attraversando per raggiungerlo è sopraggiunta la Fiat Grande Punto che l'ha investita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa dell'urto l'ottantaquattrenne ha battuto la testa sull'asfalto. Il soccorso prestato sia dall'automobilista, sia dal figlio, non è servito. Sul posto è arrivato anche il 118 con un'ambulanza e poi con l'elisoccorso con cui l'anziana è stata trasportata al Cto. Le condizioni all'arrivo erano già disperate e ora dopo ora si sono ulteriormente aggravate, fino al decesso della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento